Challange 2014

Regolamento Challange 2014

Regolamento Omnium 2014

Calendario Challange 2014

Classifiche Finali Challange – Punteggi

Classifica Premiazioni Challange Rosa 2014

_________________________________________

Conclusa la festa annuale di premiazione Challange Rosa 2014

 

maglie 2014Calenzano (FI) –  Si è svolta presso la bellissime sala congressi dell’ Hotel Delta Florence, e con una affluenza inaspettata, la Festa di Premiazione del Challange Rosa 2014, che ha visto indossare le maglie rosa di leader per categoria del campionato 5 Regioni , e dei trofei che arricchiscono la competizione. Presenti oltre a tutto il Consiglio Regionale della Toscana ed al presidente Giacomo Bacci, i rappresentanti regionali di Emilia Romagna il V.Pres. Vicario Emanuela Zaccaria, il Pres. Lino Secchi per la Regione Marche, il Pres. Carlo Roscini per la Regione Umbria, Il dirigente nazionale Marcello Capobianchi per la Regione Lazio, il dirigente nazionale della struttura tecnica Andrea Peschi. L’organizzazione curata nei dettagli dal Pres. Settore Femminile Cutrupi Chicco Gaetano, e da Maria Bruni V.Pres. Vicario e trade-union della Commissione Femminile, ha dedicato l’inizio della manifestazione a due care persone scomparse nell’anno, Mario Venturi, collaboratore del challange e storico DS di società, ed Alfredo Martini a cui è stato dedicato un cortometraggio con le sue massime di saggezza.  Dopo la cerimonia di premiazione che ha visto oltre 50 riconoscimenti, si è conclusa con le interviste e un pranzo a buffet.

 

 

 

Per vedere le foto della giornata, che sono depositate sulla pagina “FCI Commissione Femminile Toscana” su Facebook :

https://www.facebook.com/media/set/?set=a.744934865582314.1073742164.290007964408342&type=1

 Per vedere il filmato della Premiazione:

http://www.toscanasprint.it/videoplay/challange-rosa-5-regioni-quot-premiazione-finale-quot-1360.html

Per vedere il cortometraggio di Alfredo Martini:

 

Se i link non partono in automatico copiarli nell’indirizzo di Internet Explorer e lanciarli.

Comments are closed.